Skip to main content

21 Marzo 2016 Intervento di Carmelo Barbagallo Bankit “La riforma del Credito Cooperativo nel quadro delle nuove regole europee e dell’Unione bancaria”

Il Capo del Dipartimento di Vigilanza Bancaria e Finanziaria Carmelo Barbagallo è intervenuto oggi a Roma sul tema “La riforma del Credito Cooperativo nel quadro delle nuove regole europee e dell’Unione bancaria”, presso la Fondazione Italianieuropei.

15 Marzo 2013 CNDCEC nota informativa n. 36/2016 “Questionario per l’analisi del rischio di riciclaggio e finanziamento al terrorismo”

Inviato dal Consiglio nazionale agli ordini territoriali il “Questionario per l’analisi del rischio di riciclaggio e finanziamento al terrorismo”.

1 Marzo 2016 Audizione di Carmelo Barbagallo nell'ambito dell'esame del disegno di legge sulla riforma delle banche di credito cooperativo

Carmelo Barbagallo, Capo del Dipartimento di Vigilanza Bancaria e Finanziaria, è stato ascoltato oggi dalla Sesta Commissione permanente (Finanze) della Camera dei Deputati nell’ambito dell’esame del disegno di legge di conversione del decreto-legge n.

25 Febbraio 2016 Giustizia e MEF istituiscono Commissione per contrasto criminalità economica

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando e il Ministro dell’Economia e delle finanze Pier Carlo Padoan hanno costituito, presso gli uffici di Gabinetto dei rispettivi Dicasteri, una Commissione di studio per la modifica del decreto legislativo recante la “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”.

24 Febbraio 2016 Pubblicata comunicazione su Codice Antimafia d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159. Riflessi sulla classificazione per qualità del credito dei debitori

Informiamo che il 24 Febbraio sul sito di Banca d’Italia è stata pubblicata la comunicazione riguardante i criteri di classificazione da adottare a fini segnaletici per i soggetti sottoposti a misure di prevenzione patrimoniali relativamente ai finanziamenti concessi dalle banche anteriormente alla data del provvedimento di sequestro/confisca dei beni ed ai finanziamenti concessi dalle banche in occasione o in funzione del procedimento di prevenzione.

23 Febbraio 2016 Pubblicata Guida FAFT-GAFI sul risk-based approach per prestatori di servizi di trasferimento di denaro o valori

Il 23 febbraio scorso il GAFI (Financial Action Task Force - FAFT) ha pubblicato una guida, dal valore non vincolante, sull’utilizzo, nell’ambito del sistema finanziario internazionale, del c.d. approccio basato sul rischio per i soggetti che forniscono servizi di trasferimento di denaro o valori (“MVTS”) (“Guidance for a Risk-Based Approach for Money or Value Transfer Services”). 

23 Febbraio 2016 Milano, il Presidente di AIRA interverrà a: “Tavoli di Lavoro 231”

Il 23 Febbraio 2016 a Milano, presso l’ Hotel Michelangelo di Milano in via Scarlatti, 33 si terrà l'incontro " Tavoli di Lavoro 231”. Interverrà, in qualità di relatore, il nostro Presidente Prof. Avv. Ranieri  Razzante. 

17- 19 febbraio 2016 Parigi riunione plenaria GAFI

In occasione della riunione plenaria tenutasi a  Parigi nei giorni 17- 19 febbraio 2016, il GAFI ha individuato i nuovi steps da realizzare per proteggere il sistema finanziario internazionale dal rischio AML.

 

18 Febbraio 2016 FATCA: pubblicato l’accordo tra Agenzia delle Entrate e Internal Revenue Service (IRS)

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il testo dell’accordo firmato il 10 gennaio 2014 tra Italia e Stati Uniti che definisce le procedure necessarie per rendere definitivamente operativo l’Accordo intergovernativo (IGA) disciplinante le modalità tecniche dello scambio previsto dalla normativa FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act).

15/02/2016 Comitato di Basilea amplia le linee guida su antiriciclaggio e lotta al finanziamento del terrorismo con una "Guida generale per le aperture di conto”

Oggi il Comitato di Basilea ha reso pubblico di aver ampliato le linee guida su antiriciclaggio e lotta al finanziamento del terrorismo con una "Guida generale per le aperture di conto”.

 

Condividi contenuti