Skip to main content

Rassegna Stampa del 17 gennaio

Si informano i Soci che è stata inserita la Rassegna Stampa del 17 gennaio 2011

Rassegna Stampa del 10 gennaio

Si avvisano i Soci che è stata aggiornata la Sezione Rassegna Stampa al 10 gennaio.

"Quando il derivato diventa strozzinaggio" di Ranieri Razzante su Finanza e Mercati

Si informano i Soci che è stato inserito l'articolo del Prof. R. Razzante "Quando il derivato diventa strozzinaggio" pubblicato su Finanza e Mercati del 5 gennaio 2011.

Rassegna Stampa del 5 gennaio

Si informano i Soci che è stata inserita la rassegna Stampa del 5 gennaio.

Rassegna Stampa del 4 gennaio

Si informano i Soci che è stata inserita la Rassegna Stampa del 4 gennaio.

Rassegna Stampa del 3 gennaio 2011

Si informano i Soci che è stata aggiornata la  sezione Rassegna Stampa.

Formazione a Distanza e Virtual Game

Si avvisano i Soci che nella Sezione Prossime Iniziative nell'Area Riservata è consultabile la scheda di presentazione dei Corsi di Formazione a Distanza e del Virtual Game Antiriciclaggio.

Compliance Antiriciclaggio: le novità del 2010, di Ranieri Razzante

(articolo pubblicato il 13 dicembre 2010 su "Compliance Normativa" n.1  rivista online di compliance)

Abstract

Si presentano le novità più rilevanti in materia di antiriciclaggio occorse nel 2010; si descrivono le responsabilità della funzione antiriciclaggio; si commentano le nuove istruzioni AUI ed il provvedimento di Banca d’Italia in materia di organizzazione, procedure e controlli interni degli intermediari. Si analizza il decreto legge n. 78/2010 sulla tracciabilità dei pagamenti e sulle altre modifiche al decreto antiriciclaggio; si presentano i contenuti del Libro Bianco di AIRA, l’Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio.

Parole chiave: compliance, antiriciclaggio, segnalazione operazioni sospette, Banca d’Italia, istruzioni AUI, decreto legge 78/2010, ; Cass. pen. Sez. II, Sent., (ud. 22-09-2010) 06-10-2010, n. 3576, AIRA, Il Libro Bianco dell’AIRA

La Compliance Antiriciclaggio

La compliance antiriciclaggio è un sicuro supporto anche per la gestione del “rischio reato” legato alle fattispecie previste nel decreto 231/01.

Gli adempimenti antiriciclaggio, però, per risultare utili, devono essere adottati ed efficacemente attuati anche secondo le linee guida proprie del decreto antiriciclaggio.

Gli adempimenti non costituiscono atti meramente amministrativi ma devono coinvolgere attivamente il personale. Non si attua il decreto 231/07 per evitare sanzioni, ma lo si attua per contrastare il riciclaggio ed il finanziamento del terrorismo. Il principio di proporzionalità deve essere “interiorizzato” perché se ne possa trarre vantaggio (per l’ente ma anche per i dipendenti, considerati i rischi di natura penale nei quali possono incorrere).

Leggi il seguito su "Compliance Normativa"

Solidarietà alla Dott.ssa Marcegaglia, al Dott. Montante e al Gen. Pollari

Il Presidente e l'Esecutivo AIRA esprimono affettuosa solidarietà alla Dottoressa Emma Marcegaglia e al Dottor Antonello Montante per le vili intimidazioni ricevute. A titolo personale il Prof. Razzante esprime viva soddisfazione per il proscioglimento del Generale Pollari dalle accuse infamanti che lo avevano riguardato.

Incontro di Fine Anno

Roma, 16 Dicembre 2010

Il Presidente dell'AIRA, Prof. Avv. Ranieri Razzante, ha il piacere di invitare i Coordinatori delle Commissioni di Studio ed i Membri del Comitato Scientifico al lunch augurale per il Nuovo Anno e per la presentazione delle attività del 2011.

L'incontro si svolgerà a Roma il giorno 16 dicembre 2010 (dalle 13.30 alle 17.00) presso l'Hotel dei Congressi, Viale Shakespeare, 27-29.

Per conferma contattare Claudia Deri deri@airant.it

Il Segretario Generale

Condividi contenuti