Skip to main content

16 e 17 Febbraio 2018 Roma, Corso di Formazione "Radicalismo e Terrorismo: elementi strutturali ed evolutivi”

Il 16 febbraio prenderà il via il Corso di formazione su “Radicalismo e Terrorismo: elementi strutturali ed evolutivi” erogato da CRST – Centro di Ricerca sulla Sicurezza ed il Terrorismo in collaborazione con AIRA – Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio e con UNINT – Università degli Studi Internazionali di Roma.

18 Gennaio 2018 chiarimento Mef sull'Autorità competente in materia di violazione delle norme dettate in materia di “compro oro” dal decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 92

Il Dipartimento del Tesoro ha pubblicato una nuova FAQ sulle novità in materia di antiriciclaggio di recepimento della IV Direttiva, con particolare riguardo al tema del compro oro.

11 Gennaio 2018 pubblicato sul sito dell’ UIF “Quaderni dell’antiriciclaggio dell’Unità di Informazione Finanziaria n. 9” – Analisi e Studi

L’UIF ha pubblicato sul proprio sito il  Quaderno Antiriciclaggio n.9, dal titolo "Le linee di intervento della nuova regolamentazione antiriciclaggio nel settore del gioco", di Alessandra Cuzzocrea.

14 Dicembre 2017 Focus AIRA “ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA E OBBLIGHI ANTIRICICLAGGIO NEL NUOVO SCENARIO NORMATIVO”

Prossima iniziativa di AIRA Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio. A Milano il prossimo 14 DICEMBRE parleremo di “ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA E OBBLIGHI ANTIRICICLAGGIO NEL NUOVO SCENARIO NORMATIVO”

11 Dicembre 2017 San Marino, recepimento della IV Direttiva Antiriciclaggio

Lo scorso 11 dicembre l’AIF ha pubblicato il testo consolidato del Decreto – Legge n. 139 contenente le modifiche e integrazioni recepite con il Decreto –Legge 11 dicembre 2017 n. 139 (ratifica Decreto-Legge 116/2017).

 

8 Dicembre 2017 MONEYVAL pubblica un rapporto sullo Stato della Città del Vaticano

L’organismo del Consiglio d’Europa incaricato della lotta contro il riciclaggio di capitali e il finanziamento del terrorismo (MONEYVAL) ha pubblicato lo scorso 8 Dicembre il suo terzo rapporto intermedio di valutazione riguardante la Santa Sede/lo Stato della Città del Vaticano. Il rapporto valuta la conformità della Santa Sede con le raccomandazioni formulate da MONEYVAL nel suo Rapporto di mutua valutazione del luglio 2012 e le evoluzioni intervenute dopo l’ultimo rapporto intermedio presentato nel dicembre 2015.

Fonte: Consiglio d'Europa

6 Dicembre 2017 Pubblicati gli RTS delle ESAs per la gestione dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo a livello di gruppo

Il comitato congiunto delle ESAs (EBA, EIOPA e ESMA) ha pubblicato il progetto di norme tecniche di regolamentazione (RTS) sulle modalità con cui le banche e gli intermediari finanziari dovrebbero gestire i rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo a livello di gruppo, in particolare nei casi di succursali o controllate con sede in paesi terzi le cui leggi non consentono l’applicazione di politiche e procedure a livello di gruppo in materia di antiriciclaggio e contrasto al finanziamento del terrorismo.

Fonte: EBA

 

6 Dicembre 2017 Il Fatto Quotidiano: “Riciclaggio, l’Italia cancella l’archivio per le indagini sui movimenti in banca"

In data odierna, Il Fatto Quotidiano ha pubblicato l'articolo con intervista al nostro Presidente, Prof. Avv. Ranieri Razzante dal titolo: “Riciclaggio, l’Italia cancella l’archivio per le indagini sui movimenti in banca”

5 Dicembre 2017 Roma, presentazione del volume "Radicalismo, migrazioni e minacce ibride”

Il 5 Dicembre 2017 a Roma, presso lo Spazio Europa in Via IV Novembre 149 alle ore 15.30, durante il Convegno “Terrorismo e Radicalizzazione” organizzato da ARA e C.R.S.T. (Centro Ricerca Sicurezza e Terrorismo), si terrà la presentazione del volume " Radicalismo, migrazioni e minacce ibride " a cura del nostro Presidente, Prof. Avv. Ranieri Razzante e di Matteo Bressan.

4 Dicembre 2017 Consiglio Nazionale Forense Comunicazione sulla nuova normativa antiriciclaggio

Comunicazione sulla nuova normativa antiriciclaggio: gli obblighi di promozione e controllo a carico degli Ordini professionali

Nella data di ieri è stata pubblicata sul sito del Consiglio Nazionale Forense la comunicazione, datata 4 dicembre 2017, avente ad oggetto i maggiori poteri-doveri che il d. lgs. 90/2017, in attuazione della cd. IV direttiva,  pone a carico degli Ordini professionali nei confronti dei propri iscritti. 

Condividi contenuti