Skip to main content

6 Luglio 2018 FATF in consultazione il documento sul progetto di orientamento al metodo basato sul rischio per il settore delle assicurazioni sulla vita

È di venerdì scorso la messa in pubblica consultazione degli orientamenti FATF sul metodo basato sul rischio per il settore delle assicurazioni sulla vita.

3 Luglio 2018 IVASS: pubblicato il nuovo Regolamento n. 38 sul governo societario delle imprese e dei gruppi assicurativi

E’ stato pubblicato sul sito di Ivass il nuovo Regolamento 3 luglio 2018 n. 38 sul governo societario delle imprese e dei gruppi assicurativi, in attuazione degli articoli da 29-bis a 30-septies e 215-bis del decreto legislativo n. 209/2005 recante il Codice delle assicurazioni private (di seguito “Codice) così come novellato dal decreto legislativo n. 74/2015, di attuazione della direttiva 2009/138/CE (cd. Solvency II) e degli articoli 258-275 del Regolamento delegato (UE) 35/2015

3 Luglio 2018: nuova edizione del corso “Le segnalazioni di operazioni sospette nel quadro degli obblighi AML/CFT"

Nella giornata del 3 Luglio 2018 prenderà  il via a Milano il percorso formativo valido per l’ottenimento della Certificazione delle Competenze Antiriciclaggio di AIRA – AML 2 Delegato alla segnalazione di operazioni sospette. 

27 Giugno 2018 Relazione Annuale IVASS e Considerazioni del Presidente Rossi

La Relazione annuale sull'attività svolta dall'IVASS nel 2017 è stata presentata dal Presidente Salvatore Rossi il 27 giugno 2018 a Roma.

19 Giugno 2018: Pubblicata in GU dell’Unione Europea la Direttiva (UE) 2018/843, La V Direttiva Antiriciclaggio

In data odierna è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la Direttiva (UE) 2018/843 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018. La cd. V Direttiva modifica la Direttiva (UE) 2015/849 relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo

15/06/2018 UIF Pubblica sul proprio sito “Quaderni dell’Antiriciclaggio” N. 10

Oggi sul sito di UIF (Unità di Informazione Finanziaria) il Quaderno Antiriciclaggio N. 10 “Specchio, specchio delle mie brame… Come le statistiche bilaterali sul commercio estero possono aiutare a individuare i flussi finanziari illegali”

29 e 30 Giugno 2018 Il Presidente di AIRA interverrà al 9°Raduno estivo Notai D'Italia

Il nostro Presidente Prof. Avv. Ranieri Razzante interverrà in qualità di relatore al 9°Raduno estivo Notai D'Italia che si terrà all’Hotel La Palma di Capri i giorni 29 e 30 Giugno.

31/05/2018 Pubblicato il rapporto annuale 2017, “MONEYVAL Committee of Experts on the Evaluation of Anti-Money Laundering Measures and the Financing of Terrorism”

Ieri è stato presentato il rapporto al Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa. Il Presidente di MONEYVAL, Daniel Thelesklaf, ha sottolineato che le minacce di essere esposti al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo sono in aumento. Ha anche sottolineato che numerosi casi di riciclaggio di denaro vengono segnalati dai media e portati all'attenzione del pubblico in generale

30 Maggio 2018: nuova edizione del corso “Il ruolo della funzione antiriciclaggio ed il presidio dei rischi AML/CFT alla luce del D.Lgs 90 di attuazione della IV Direttiva”

Nella giornata del 30 Maggio 2018 prenderà  il via a Milano il percorso formativo valido per l’ottenimento della Certificazione delle Competenze Antiriciclaggio di AIRA – AML 1 Responsabile Funzione Antiriciclaggio. 

25/05/2018 CONSOB Documento di consultazione “Regolamento in materia di adeguata verifica della clientela e di conservazione dei documenti, dati, e informazioni”

Venerdì 25 maggio u.s. Consob ha posto in consultazione il nuovo Regolamento recante disposizioni di attuazione del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, come modificato e integrato dal d.lgs. n. 90 del 15 maggio 2017, in materia di adeguata verifica della clientela e di conservazione dei documenti, dati, e informazioni da parte dei revisori legali e delle società di revisione con incarichi di revisione su enti di interesse pubblico o su enti sottoposti a regime intermedio.

Le osservazioni al documento di consultazione dovranno pervenire entro il 28 giugno 2018

Condividi contenuti