Skip to main content

Banca d'Italia: nuova disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari e di correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti

bankitCome annunciato nei mesi scorsi, ieri, 29 luglio, la Banca d'Italia ha emanato la nuova disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari e di correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti. La normativa, disponibile sul sito internet dell'Istituto, tiene conto dei risultati della consultazione pubblica conclusa il 17 maggio scorso. Le nuove regole prevedono, fra l'altro: la semplificazione del contenuto dei documenti destinati alla clientela; l'adozione di schemi standard predisposti dall'Istituto; una maggiore immediatezza delle informazioni rese e criteri per la redazione e la presentazione dei documenti stessi.

Banca d'Italia sottolinea l'importanza della complementarietà tra adempimenti di trasparenza ed organizzazione degli intermediari. Questi ultimi sono tenuti ad adeguarsi alle nuove disposizioni entro il 31 dicembre prossimo.

Allegati